"Violenza Invisibile"

- Docufiction sulla violenza psicologica in Italia -

di Bruna Colacicco

Ispirato a "Eppure sono lieve"

Abstract

Abbiamo avuto il privilegio di seguire la regia, le riprese ed il montaggio di questo cortometraggio, ambientato e prodotto a Verona.

 

Una storia che porta in scena le devastanti conseguenze della violenza psicologica oltre alle laceranti ferite scolpite nel cuore di coloro che la subiscono. La violenza psicologica, infatti, è molto più subdola di quella fisica e, di conseguenza, difficilmente riconoscibile.

Patrocinato e sostenuto dal Comune di Verona, promosso dalla Consulta delle Associazioni Femminili di Verona con il supporto organizzativo di Confcommercio Terziario Donna di Verona, è sostenuto inoltre da AGSM, DAS Difesa Legale, Fondazione Giorgio Zanotto, Fondazione Cattolica Assicurazioni e Lions Club VR Gallieno e New Voices 108ta1.

Un viaggio in un modo invisibile, fatto di tanti aspetti nascosti e difficili da raccontare

Verona - 2019

Cast & Crew

Regia

Alessia Bottone

Michele Velludo

Michele Velludo

Riprese e montaggio

Direttrice di Produzione

Marianna Bellamoli

Davide Buncuga

DoP

Chiara Consolo

Segretaria di Edizione

Fulvia Bajardi

Make-Up

Silvia Affini

Foto backstage

Edoardo Fascilla

Assistente

Davide Saggioro

Fonico presa diretta

Luca Balboni

Musiche originali

Cast

Rita Colantonio
Filippo Menditto
voce di Marco Poggiani